Ultima modifica: 12 aprile 2018
Istituto di Istruzione Superiore Forlimpopoli > News > UN VIAGGIO DENTRO L’AUTISMO IN SINTONIA CON LE STORIE DEI PROTAGONISTI DEL CORTO “TUNE OUT”

UN VIAGGIO DENTRO L’AUTISMO IN SINTONIA CON LE STORIE DEI PROTAGONISTI DEL CORTO “TUNE OUT”

Una giornata per informarsi, una piazza per incontrarsi e un corto per sintonizzarsi con le problematiche che vivono le persone affette da autismo. Sono le storie di Giovanni, Luca, Lorenzo, Antonio, Giuseppe e Davide ad essere raccontate dalla voce degli studenti del Liceo delle Scienze Umane “V. Carducci” di Forlimpopoli nel film “Tune Out, noi e l’autismo”, cortometraggio di Claudio Tedaldi, di Atelier del Cartone Animato, proiettato lo scorso giovedì mattina 5 aprile nella sala del Teatro Verdi di Forlimpopoli in occasione della Giornata Mondiale di consapevolezza sull’Autismo.

La proiezione del corto sul grande schermo è stata l’esito finale della quarta edizione del progetto “Creatività Accessibile”, con cui si è sintonizzata una platea attenta e partecipe di circa duecento spettatori, costituita da alunni delle varie realtà scolastiche forlimpopolesi, alla presenza dei propri insegnanti, dirigenti scolastici, prof.ssa Valentina Biguzzi e prof. Giorgio Brunet, dell’Assessora Sara Pignatari del Comune di Forlimpopoli, dei ragazzi e dei familiari dell’Associazione “Bucaneve x Autismo”, dei giovani e adulti con disabilità della Cooperativa “Lamberto Valli” e della cittadinanza tutta.

 

Il progetto si è articolato attraverso un percorso laboratoriale che ha visto il coinvolgimento del mondo delle associazioni e delle cooperative sociali e dell’istituzione scolastica, coordinate da Claudio Tedaldi mediante l’utilizzo di tecniche del cinema di animazione, reinterpretate come risorse ludico-pedagogiche per stimolare la creatività individuale e collettiva. Il primo laboratorio, organizzato da “Bucaneve x Autismo”, ha coinvolto un gruppo di soggetti autistici di varie età e i loro genitori, producendo i primi materiali fotografici e video, mentre Elena Cavalieri, presidente dell’Associazione, ha parallelamente invitato i suoi associati a scrivere o creare video-testimonianze sulle loro storie di vita vissuta con i loro familiari. Il secondo laboratorio si è svolto con Roberto Duca e gli educatori della “Lamberto Valli” insieme ad un gruppo di persone con disabilità che si è divertito a creare altre brevi sequenze di animazione. Il terzo laboratorio ha coinvolto la prof.ssa Magda Dugheria con un gruppo di studenti di diverse classi del Liceo delle Scienze Umane “V. Carducci”, che hanno “interpretato” filmicamente il ruolo narrativo delle mamme e dei familiari delle sei storie del film, ma hanno anche ragionato, ideato e realizzato testi, disegni e libretti animati. Infine, tutti questi materiali grafici, fotografici e video sono stati raccolti, rielaborati e arricchiti con nuove animazioni dallo stesso Claudio Tedaldi, che ha curato la regia e la post produzione dell’intero cortometraggio “Tune Out”, il cui titolo gioca sulla parola “Toons” che richiama il cinema di animazione, qui riutilizzato in modo pedagogicamente originale, e sull’assonanza di “out” con la parola “autismo”. “Il corto – precisa il regista – è nato con l’ambizione di contribuire alla sensibilizzazione e alla costruzione di una cultura della diversità, nonché condividere percorsi ed emozioni con altre persone che sperimentano quotidianamente il disagio, presentando il punto di vista di coloro che in prima persona vivono le problematiche di una vita “sintonizzata sull’autismo. È stata un’esperienza straordinaria in cui tutti i protagonisti hanno contribuito con passione ed entusiasmo mettendo a disposizione, con gratuità e semplicità, le proprie esperienze e competenze”.

 

È possibile sintonizzarsi con le storie di Giovanni, Luca, Lorenzo, Antonio, Giuseppe e Davide sul Canale YouTube dedicato https://youtu.be/F5DUntaGprs e sulle pagine Facebook di “Atelier del Cartone Animato” e della Cooperativa “Lamberto Valli”.

 

Prof.ssa Benedetta Neri – Uff. Stampa – Ist. Alb. “P. Artusi” e Liceo delle Scienze Umane “V. Carducci”

DAL SITO FORLITODAY DEL 9 APRILE : VAI AL SITO

Da Il Corriere di Romagna di martedì 10 aprile