Ultima modifica: 16 dicembre 2017
Istituto di Istruzione Superiore Forlimpopoli > News > ISTITUTO ARTUSI E AIS A TAVOLA INSIEME PER UN BRINDISI A BACCO E ALLA SOLIDARIETÀ

ISTITUTO ARTUSI E AIS A TAVOLA INSIEME PER UN BRINDISI A BACCO E ALLA SOLIDARIETÀ

Il buono e il bene si alleano ancora una volta a tavola confermandosi gli ingredienti principe dell’evento gastronomico che, per il secondo anno consecutivo, vede insieme l’Associazione Italiana Sommelier, delegazione Romagna, e l’Istituto Alberghiero “Pellegrino Artusi” di Forlimpopoli alzare i calici per un brindisi a Bacco e alla solidarietà, in occasione della cena degli auguri in programma oggi, mercoledì 13 dicembre alle ore 20 presso la sede dell’Istituto. Se nella scorsa edizione furono le popolazioni terremotate del Centro d’Italia a beneficiare della generosità degli associati AIS, quest’anno l’intero ricavato verrà devoluto all’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (I.R.S.T) di Meldola.

Per questa serata all’insegna del gusto e della solidarietà, gli allievi delle classi 4^ e 5^ del corso per adulti dell’Istituto Alberghiero, coordinati dai loro docenti chef, hanno messo a punto un menu raffinato, unendo la stagionalità di piatti della tradizione e della modernità, ognuno dei quali sarà abbinato ad un vino scelto da ognuna delle cinque delegazioni dell’Ais Romagna, da Rimini all’Alta Romagna passando per Ravenna, Forlì e Cesena. S

i parte con il calamaro ripieno accompagnato da broccoli e nocciole, seguito da crema di zucca, passatello asciutto con porcini e ragout dell’aia, per passare al maialino cotto a bassa temperatura con rapa, patate ed erbe di campo e finire con una delizia al cioccolato. L’evento prevede, inoltre, un ampio e trasversale coinvolgimento dei talenti professionali dell’Istituto Artusi, in quanto oltre alla preparazione dei piatti, gli allievi delle classi 2^ e 4^ dell’indirizzo accoglienza avranno il compito di dare il benvenuto agli ospiti, e le classi 3^ e 4^ dell’indirizzo di sala garantiranno un servizio impeccabile ai tavoli.

Nel corso della serata, verrà premiato il miglior abbinamento cibo-vino e la delegazione vincitrice riceverà l’ambita targa dalle mani del Presidente Roberto Giorgini. Per allietare l’atmosfera di festa e accendere insieme la sfida per la solidarietà, è previsto anche un quiz a premi sui temi dell’enologia e/o sommellerie. A condurre il quiz sarà Giacomo Parolisi, il conduttore del programma Sommelier On Air di Radio Studio Delta.

 

In alto i calici e in alto i cuori.

 

Prof.ssa Benedetta Neri – Uff. Stampa

 

DAL SITO DI FORLITODAY: VAI AL LINK